top of page
logo_centrovolontari 3.PNG

Centro Volontari Protezione Civile 

Associazione di  Volontariato e Protezione Civile

  • Facebook
  • Twitter
  • Instagram

Benvenuti

Al servizio del cittadino

Interventi di soccorso in caso di calamità, attività di prevenzione dai rischi naturali e antropici, attività di informazione e diffusione della cultura di protezione civile e contribuiamo alla pianificazione e gestione dell'emergenza (da: stati generali del volontariato di protezione civile - aprile 2012)

Chi siamo

Il Centro Volontari di Protezione Civile (CVPC Faenza) è un'Organizzazione di Volontariato (OdV), nata a Faenza nel 1982.  Svolge attività di Protezione Civile in diversi ambiti: in ambito locale, in constante collaborazione con il Comune di Faenza, in ambito "esterno" collaborando con molteplici altre istituzioni: SSN, AUSL, Vigili del Fuoco, Provincia di RA, Regione Emilia - Romagna, altri comuni, Dipartimento Nazionale di Protezione Civile, Associazioni locali ecc.  ​ Il "CVPC Faenza" è un'Organizzazione / Associazione regolarmente iscritta al Registro Regionale del Volontariato delle "OdV" e al registro del "Dipartimento Nazionale della Protezione Civile" da cui è stata specificamente autorizzata a fregiarsi dello stemma di Protezione Civile Nazionale.  ​ Fa Parte del "Coordinamento  Provinciale delle Associazioni di Volontariato di Protezione Civile della Provincia di Ravenna" (di cui è stato anche co-fondatore) ed associato alla "Consulta Faentina del Volontariato".  ​ È composto unicamente da Volontari (non retribuiti) che vantano diverse abilitazioni individuali specifiche nei vari campi delle emergenze civili ed ambientali in cui possono trovarsi a dovere intervenire. Tali "specializzazioni" sono state conseguite esclusivamente attraverso la frequenza di corsi di abilitazione / specializzazione riconosciuti a livelli provinciale, regionale e statale, organizzati e gestiti esclusivamente da Enti Pubblici riconosciuti ufficialmente dalla Agenzia Regionale di Protezione Civile della regione Emilia-Romagna.  ​ L'alto livello di preparazione dei Volontari del CVPC Faenza è supportato da una notevole esperienza di "Disaster Management & Operations" acquisita nel tempo attraverso numerosissimi interventi in emergenze di varia entità e tipologia che vanno dalla vigilanza e lotte agli incendi boschivi in collaborazione con i Carabinieri Forestali (CC) e i Vigili del Fuoco (VVF), ad eventi sismici, eventi di dissesto idrogeologico, calamità ambientali, emergenze idrauliche, emergenze sanitarie, alla gestione e al supporto in grandi eventi, al supporto logistico alla popolazione in difficoltà ecc.  ​ Solo per citare alcuni interventi:  Da oltre vent'anni CVPC Faenza svolge campagne di vigilanza e lotta agli incendi boschivi in tutta la zona collinare ascrivibile alla territorialità faentina e nelle pinete e zone boschive di tutta la provincia di RA e della regione E-R con interventi anche in altre regioni nei periodi di massima pericolosità (Sardegna, Sicilia ecc.) Ha svolto numerosi interventi di emergenza per allagamenti, esondazioni o alluvioni in tutto il territorio regionale.  Ha partecipato ad interventi in emergenze sismiche in tutto il territorio nazionale e anche ambito internazionale. Ha collaborato ad interventi umanitari all'estero (Bosnia, Kosovo, Albania ecc.) con il trasporto e la consegna (gestita da Volontari CVPC a garanzia del buon fine...) di vari generi di supporto a popolazioni colpite da eventi di natura bellica.  È intervenuta in occasione del terremoto de L'Aquila del 2009, partecipato al primissimo soccorso (il giorno stesso dell'evento) e alla gestione del campo soccorritori di Villa S. Angelo (AQ) durante il periodo seguente e in ripetute turnazioni ed ha realizzato una massiccia partecipazione alla gestione del Campo Profughi a L'Aquila.  ​ Collabora con numerose Associazioni del comprensorio faentino per garantire la buona riuscita di manifestazioni sportive, sociali e culturali e presta la propria assistenza, il proprio supporto tecnico-logistico e la propria esperienza tutte le volte che le Autorità competenti ne richiedono l'intervento.  ​ Dispone di molti materiali ed attrezzature destinati ad essere utilizzati in situazioni di emergenza (automezzi fuoristrada attrezzati alle diverse tipologie di emergenza, pompe idrovore, generatori di energia elettrica, sistemi di illuminazione, tende da campo, motoseghe, torri faro, unità sanitarie, bagni chimici ecc.) sia di proprietà esclusiva del Centro stesso, sia ricevuti in assegnazione da parte del Coordinamento Provinciale e della Regione Emilia Romagna.  ​ Una realtà importante, che vive ed opera sul territorio faentino e oltre da 30 anni, conosciuta ed apprezzata dalla cittadinanza, sempre disponibile e di massima affidabilità.

cd66ecd7-44b8-448b-babd-22e90a5c70e5 2.JPG

Donazioni

Aiutateci a ripartire

Donazione via IBAN

Nome: Centro Volontari Protezione Civile Faenza Odv
IBAN: IT06A0854223700000000037679

Causale: Donazione liberale pro Emergenza Alluvione 2023 - CODICE FISCALE + Indirizzo email.

 

oppure

Emergenza Alluvione Romagna 2023

Emergenza Alluvione Romagna 2023

Emergenza Alluvione Romagna 2023

Esercitazione AIB 2023

Emergenza Abruzzo 2009

Emergenza Liguria - Borghetto di Vara 2011

Mezzi R.N.R.E.

Incendio Boschivo Brisighella 2022

Raccolta beni per la crisi in Ucraina 2022

Pranzo delle Associazioni di Protezione Civile, Casola Valsenio 2023

Emergenza Abruzzo 2009

Emergenza Abruzzo 2009

Incendio Boschivo Casola Valsenio 2021

Emergenza COVID19

bottom of page